Che cos'è l'Amore



È difficile capire cosa sia davvero l'Amore, perché il genere umano ha grandissime difficoltà a comprendere la sua natura, nonostante l'uomo ne discenda in modo diretto. La sola cosa che riusciamo ad intuire, nella maggior parte dei casi, è che esso ci fa stare bene e che non possiamo farne a meno.

Questo lo sappiamo per esperienza diretta, perché è semplice per noi capire quali siano le cose che ci fanno stare bene e di cui crediamo di non poter fare a meno; quasi tutte le altre, però, sono oggetti, beni materiali o comunque qualcosa che possiamo procurarci, magari tirando fuori un po' di soldi dalle tasche. Cose che quasi sempre riguardano noi soltanto e che non richiedono nessuno sforzo per funzionare.

L'Amore è tutt'altra cosa.

Esso non riguarda noi soltanto, non possiamo comprarlo e nemmeno fabbricarlo, perché l'Amore è una potentissima forma di energia che si genera nello scambio, nella relazione, in un flusso costante di dare e avere in cui questa energia poderosa tanto più cresce quanto più siamo capaci di dare senza chiedere nulla in cambio e riceviamo allo stesso modo, senza alcun corrispettivo e senza secondi fini. 

L'Amore, quello vero, è quanto di più lontano si possa immaginare, dalle logiche dell'uomo; è la forza che ci eleva, l'energia dirompente che fa girare il mondo e tutto l'universo, perché tutto ciò che esiste ne è ricolmo e ad esso deve la sua stessa esistenza. Come noi stessi, del resto, che senza Amore siamo soltanto morti che camminano, squallidi zombie senza dignità, il cui morso non sa uccidere né condannare alla dannazione, ma solamente offendere e disgustare.

#pensierisparsi

Commenti

Post popolari in questo blog

La differenza tra il bene e il male

Un devastante Orfeo nel Metrò al Ponchielli di Cremona

Sul dramma dei migranti